LAPORTE IS THE GLOBAL SPECIALIST

Nelle trappole e nella produzione target per l'industria delle riprese dal 1927

La storia inizia alla fine del XIX secolo quando La famiglia Laporte ha fondato la sua prima impresa di costruzioni…. Poi arrivò il 1927!
Nel 1927, Emile Laporte, un grande appassionato di caccia, sviluppò il suo lanciatore di prima mano, il "Proiettore n. 1", per permettere ai suoi amici di caccia di allenarsi durante i periodi di chiusura. Si tratta di un lanciatore in legno a molla ed è stato azionato manualmente da un braccio metallico.
La sua invenzione ha rivoluzionato lo sport di tiro.
La macchina del peso di soli 5 chili è stata venduta in Francia e Belgio.
I piccioni erano fatti di argilla in quel momento, e lanciati lo stesso anno.
Nel 1931, la produzione annuale era vicina a un milione di piccioni all'anno. Oggi è un milione di piccioni al giorno!

 

LAPORTE, UNA VOCAZIONE DI CREATORI DA PIÙ DI UN SECOLO. . .

Nel XIX secolo, la famiglia LAPORTE era rinomata per la qualità dei materiali da costruzione (pietra, pietre da pavimentazione, ecc.) che provenivano dall'estrazione. Durante il Secondo Impero, si specializzò nella produzione di "zavorra" per le ferrovie e la metropolitana, diventando così una grande azienda di lavori pubblici. Dopo il 1918, Emile Laporte e Compagnie Enterprises divennero produttori e distributori di materiali da costruzione, riunendo una dozzina di fabbriche sparse sul territorio francese.

Una passione e una passione di famiglia…

Nel 1930, Emile Laporte creò un secondo modello di lanciatore ancora più potente.

Durante la sua presentazione, il suo giovane figlio Pierre era al suo fianco e posava con la nuova macchina. Iniziò una passione e un entusiasmo per tutto la vita per questo sport e naturalmente prese la proprietà dell'azienda dopo la morte del padre nel 1936.

Pierre Laporte ha continuato il suo lavoro con la stessa passione e spinta al progresso. Già nel 1947 inventò la prima macchina automatica per la creazione di piccioni. L'azienda ha sviluppato numerose innovazioni, con, ad esempio, il lancio di Rabbit, un bersaglio rotante che simula la traiettoria di una lepre nelle tracce di caccia o nel 1956 la nascita del "Junior Trap 75".

Un'ascesa olimpica

Nel 1960, Pierre presentò Laporte alle Olimpiadi e la compagnia divenne il mendicante ufficiale di bersagli e lanciatori ai giochi romani.

Questa collaborazione è stata il risultato di decenni di duro lavoro, perseveranza e dedizione. Il marchio è stato nuovamente selezionato per i Giochi di Tokyo quattro anni dopo, e l'azienda ha continuato ad avere successo e progredire sviluppando costantemente nuovi prodotti, tra cui lo SKEET 1000 e il TRAP 2000 nel 1966.

Il 1969 segna una nuova era dell'azienda con la creazione di un nuovo stabilimento target a Sermaize, nella Marna.

 

Tre generazioni di eccellenza

Nel 1972, Jean-Michel Laporte, l'attuale CEO, ha assunto il controllo dell'azienda con lo stesso desiderio di creare nuovi progetti.

Già nel 1973 lanciò un nuovo modello, Trap 125, e aggiunse l'anno seguente una divisione di polizia e obiettivi militari. Il marchio Laporte è stato selezionato due volte per i Giochi Olimpici di Montreal nel 1976 e Mosca nel 1980, favorendo la reputazione dell'azienda per la qualità e l'eccellenza.

La crescita è continuata e Jean-Michel Laporte ha incaricato i suoi team di creare una serie di prodotti più innovativi con un funzionamento semplificato, senza compromettere l'eccezionale qualità del prodotto. Nel corso degli anni, sono emersi lanciatori leggendari come Trap 185 (1985), Auto-Rabbit (1987) e Teal-Trap (1988). Un nuovo impianto di lancio è stato creato a Biot nel 1990.

L'esperienza e l'immagine del marchio hanno permesso a Laporte di ottenere un contratto unico con il famoso marchio di fucili WINCHESTER. Nello stesso periodo, il "Telegenic Flash Pigeon" è stato lanciato in tutto il mondo ed è utilizzato esclusivamente per i Giochi Olimpici.

 

Un impegno ecologico per le generazioni future…

Nel 1990 Jean-Michel Laporte è stato il primo sviluppatore di materiali biodegradabili e ha introdotto l'uso di vernici ecocompatibili. Poiché i nuovi materiali rispettosi del nostro ambiente sono stati aggiunti alla gamma di prodotti Laporte che si sono sforzati di mantenere un approccio responsabile.

Il nuovo millennio

Il 2000 ha segnato una svolta con l'acquisizione di due concorrenti europei: uno a Bottesford in Inghilterra e l'altro a Formerie a L'Oise. Con una capacità produttiva di 200 milioni di target e 3000 macchine all'anno, Laporte è diventata il principale produttore mondiale di "obiettivi e lanciatori".

Jean-Michel Laporte sta lavorando in parallelo per diversificare le sue esportazioni verso più di 80 paesi. Ha sviluppato nuovi mercati come il Medio Oriente, la Cina e l'Australia e ha rafforzato la sua rete di distribuzione.

La reputazione di Laporte in termini di affidabilità e qualità portò Laporte ad essere nuovamente scelto come mendicante ufficiale di obiettivi e lanciatori ai Giochi Olimpici di Atene 2004. Il marchio ha anche fatto parte dei Giochi di Pechino nel 2008, a Londra 2012 e anche ai suoi otto Giochi Olimpici per Rio nel 2016

Un futuro ben mirato…

Un futuro ben mirato…

Con un'esperienza di oltre 80 anni, 8 selezioni olimpiche e più di 2500 clienti in cinque continenti, il nome Laporte è parte integrante della storia degli sport di tiro. Continua a creare storia oggi e continuerà nel futuro con i suoi suoni Frédéric e Thomas Laporte che hanno ereditato la stessa passione, lo stesso gusto per l'innovazione e le prestazioni.

Il lancio dell'applicazione mobile WeShoot nel 2015, dedicata alla Community of Shooters, segna una nuova svolta nella storia dell'azienda.

I pionieri stanno ancora cambiando il futuro!

 

 

La pratica rende perfetti

Laporte è impegnata nel settore del tiro all'argilla dal 1927 e rimane totalmente impegnata nello sport e nel suo sviluppo futuro. Il nome Laporte è sinonimo di qualità e servizi di prima classe dal 1927. Il nostro servizio post-vendita mondiale e la reputazione di supporto tecnico sono diventati nel corso degli anni il riferimento nel tiro all'argilla.

Jean-Michel LAPORTE

Presidente di LAPORTE Goup

Il grande padre di Jean-Michel creò la Laporte Co. quasi 100 anni fa.

 

Le nostre trappole hanno un'eccellente reputazione di affidabilità. I passi avanti vengono continuamente fatti in:

  • Modifiche per aumentare le prestazioni
  • Miglior rapporto qualità-prezzo
  • Durata in tutte le condizioni atmosferiche
  • Versatilità con trappole Laporte disponibili per l'uso in tutte le discipline
  • Compatibilità, che consente agli operatori di utilizzare tutte le marche di bersagli in argilla in tutto il mondo

Thomas LAPORTE

Merchandising – e-Commerce

Figlio di Jean-Michel, Thomas è appassionato di fotografia, video, nuove tecnologie e, naturalmente, del lavoro che fa al fianco del padre.

 

Laporte è stata la prima azienda a rendere disponibili:

  • Le prime trappole manuali e automatiche
  • Il bersaglio "Flash"
  • Argille rispettose dell'ambiente

 

Jean-Michel using the first hand trap made by his grand-father

 

Laporte è una società internazionale con filiali in cinque continenti. Questo team internazionale è orgoglioso di:

  • L'appartenenza attiva del gruppo all'interno delle varie Federazioni di Tiro
  • Tiratori esperti e di livello mondiale che fanno parte della famiglia Laporte

Ha fornito i più grandi eventi di tiro all'argilla dal 1960

GIOCHI ISSF – Olimpiadi

  • 2016 Rio de Janeiro, Brasile
  • 2012 Londra, Inghilterra
  • 2008 Pechino, Cina
  • 2004 Atene, Grecia
  • 1980 Mosca, (ex) Unione Sovietica
  • 1976 Montreal, Canada
  • 1964 Tokyo, Giappone
  • 1960 Roma, Italia

Competizioni Pit Olympic Double Trap e Skeet

  • World Skeet, San Antonio, USA 2015
  • Issf WorldCup 2015, Accapulco, Messico
  • Giochi Panamericani 2015, Toronto, Canada
  • Giochi nazionali indiani 2015, Kerala, India
  • Giochi del Commonwealth 2014 a Glasgow, Scozia
  • World Skeet, San Antonio, USA 2014
  • 2013 World Skeet, San Antonio, Stati Uniti
  • Giochi del Commonwealth 2010, Nuova Delhi, India
  • Giochi asiatici del 2010, Cina
  • Coppa del Mondo 2010 Inghilterra ISSF Cina e Messico
  • Giochi nazionali di Jharkhand 2010, India
  • 2010 10° Campionati d'America, Brasile
  • 2009 Jinan National Games, Cina
  • Coppa del Mondo 2009 ISSF Egitto e Bielorussia
  • 2009 World Skeet San Antonio, Stati Uniti
  • Pre-Olimpiadi e Giochi ISSF 2008, Pechino, Cina
  • Coppa del Mondo 2008 ISSF Suhl, Germania
  • Coppa del Mondo ISSF Kerville 2008, USA
  • Coppa del Mondo 2008 ISSF, Rio, Brasile
  • ISSF Youth Games 2008, Malesia
  • 2008 World Skeet San Antonio, Stati Uniti
  • 2007 All Africa Games, Algeri, Algeria
  • Asian Clay Championships, Handcuffs, Filippine 2007
  • 2007 Giochi panamericani, Rio de Janeiro, Brasile
  • 2007 World Skeet San Antonio, Stati Uniti
  • 2006 XX Giochi centroamericani – Caraibici – Colombia
  • 2006 15° Giochi asiatici, Doha, Qatar
  • Coppa del Mondo 2006 ISSF Suhl, Germania
  • Coppa del Mondo ISSF Kerville 2006, USA
  • Coppa del Mondo 2006 ISSF, Cairo, Egitto
  • Asian Clay Shooting Championships 2006 a Singapore (ISSF)
  • 2006 World Skeet San Antonio, Stati Uniti
  • 2005 Fitasc European Sporting Championship Limassol / Cipro
  • 2005 Giochi del Sud-Est Asiatico, Manila – Filippine
  • 2005 ISSF World Cup Final, Dubai – Emirati Arabi Uniti
  • Giochi del 2005 Paesi dell'America Centrale, Guatemala
  • 2005 World Skeet San Antonio, Stati Uniti

Campionato europeo Sporting Compak

  • San Pietroburgo 2013
  • 2006 Andenne
  • Coullons 2005
  • Mosca 2002
  • The Rabot (2000)
  • Nevremont 1999

Campionato mondiale Sporting Compak (iniziato nel 2004)

  • Coullons 2009
  • Ambès 2006
  • San Antonio (2004)

Campionato di caccia Corso Mondo

  • Desert Shooting Championship 2015, Dubai, Emirati Arabi Uniti
  • San Antonio National Championship 2015
  • Desert Shooting Championship 2014, Dubai, Emirati Arabi Uniti
  • San Antonio National Championship 2014
  • San Antonio National Championship 2013
  • San Antonio World English 2009
  • Praga 2007
  • San Antonio World English 2007
  • 2005 Southern Counties, Regno Unito
  • San Antonio World English 2005
  • Signs (2004)
  • Claythorne Lodge (2003)
  • San Antonio World English 2003
  • Dornberg 2002
  • Durbuy (2000)
  • San Antonio World English 2000
  • Thiers 1999

European Championship Open Course

  • The Cherry (2007)
  • Limassol 2005
  • Praga 2004
  • Praga 2003
  • Monfortinho 2002
  • The Rabot (2001)
  • Castillejo 1999

Continental Championship Open Course

  • 2008 Oceania Games, Noumea – Nuova Caledonia
  • Campionato panafricano 2006, Marrakech – Marocco
  • Martinica Triangolare 2006
  • Oceania Fitasc Themes 2006 – Nuova Zelanda
  • 2005 10° Giochi Arabi, Algeri – Algeria
  • 2005 Oceania Games, Noumea – Nuova Caledonia
  • Guyana triangolare 2005

Fossa del campionato universale

  • 2009 Southern Counties – Field. del mondo
  • 2008 Ychoux – Field. del mondo
  • 2007 Tangeri – Field. del mondo
  • 2004 Alba Serena – Field. europeo
  • 2003 Antibes – Field. europeo
  • 2000 Valencia – Campo. del mondo