Le condizioni di vendita possono differire dalla diversa posizione delle nostre filiali!

CONDIZIONI DI VENDITA

06/2015

Attenzione:

Qualsiasi ordine noterà automaticamente la piena accettazione da parte dei nostri membri di queste condizioni generali di vendita, nonostante qualsiasi clausola contraria contenuta nelle loro condizioni generali di acquisto. In nessun caso le condizioni per l'ordinazione di forniture supplementari possono essere pregiudizievoli per quelle dell'ordine principale, salvo diverso accordo scritto espressamente.

I – ORDINI:

Per essere valido, l'ordine deve specificare in particolare la quantità dei prodotti venduti, nonché il prezzo concordato, le condizioni di pagamento, il luogo e la data di consegna o di rimozione. Gli ordini sono validi solo quando sono stati confermati per iscritto, via fax, via e-mail o dopo il pagamento di una caparra. Salvo diverso accordo, la conferma dell'ordine implica per l'acquirente l'accettazione delle condizioni di vendita del venditore, il riconoscimento di avere piena conoscenza e la rinuncia ad avvalersi delle proprie condizioni di acquisto. Qualsiasi modifica o risoluzione dell'ordine richiesta dall'acquirente può essere presa in considerazione solo se è stata ricevuta per iscritto prima della spedizione dei prodotti. Se il venditore non accetta la modifica o la risoluzione, i depositi pagati possono essere ripristinati solo nel valore della merce (o non verranno ripristinati).

II – PREZZO

I prezzi indicati, sia sulle nostre tariffe che sulle nostre quotazioni, fatta eccezione per la stipula scritta e formale, in valore escluse le tasse, dai nostri depositi, compresi gli imballaggi, le merci caricate su camion, il trasporto non incluso. Le imposte, i dazi, le tasse o le altre prestazioni dovute ai sensi della normativa francese o di quelle di un paese importatore o di un paese di transito sono vincolate dall'acquirente.

Caso di esportazioni Nei casi in cui il cliente rimuove la merce (vendita franco lavori), si è espressamente convenuto che il cliente si impegna a fornirci qualsiasi documento che giustifichi tale esportazione (DAU, EX, …) su prima richiesta. Non provvidendo tale giustificazione, il cliente accetta irrevocabilmente che gli sia fatturata l'IVA francese che pagherà al ricevimento della fattura.

III – CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI

Le dimensioni, i pesi, i colori e le altre caratteristiche dei nostri prodotti sono soggetti a variazioni inerenti alla loro natura e produzione, beneficiano quindi di tolleranze d'uso. Di conseguenza, gli avvisi, i piani e altri documenti descrittivi forniti ai nostri clienti per consentire loro di scegliere e utilizzare questi prodotti non possono essere considerati come un contributo alla loro implementazione e quindi non impegnano la nostra responsabilità. Ci riserviamo il diritto di modificare senza preavviso o di ritirare dal nostro catalogo uno qualsiasi degli articoli presentati senza che ciò avarti una richiesta di risarcimento.

IV – MERCI RICEVUTE

I nostri clienti possono prendere in consegna la merce da soli o farli prendere in consegna da terzi. La consegna viene effettuata: – sia con consegna diretta della merce all'acquirente – sia inviando un avviso di disponibilità in fabbrica all'attenzione dell'acquirente – sia nel luogo indicato dall'acquirente sul modulo d'ordine

La Clay Pigeon Company non viene spedita al di fuori del Regno Unito. Si prega di contattare Laporte CPC per consigli su come contattare la filiale pertinente relativa alle vendite al di fuori del Regno Unito.

V – CONSEGNA E TRASPORTO

Il trasporto delle nostre merci è affidato ad un vettore da noi solo su espressa richiesta dei nostri clienti. Le nostre merci viaggiano a spese, rischi e pericoli della spedizione, alla quale, in caso di danni, perdite o ritardi, spetta esercitare ogni ricorso necessario contro il vettore. Questa clausola è applicabile anche in caso di invio "gratuito" o "prepagato", l'anticipo delle spese di trasporto viene quindi effettuato in ordine e per conto del nostro cliente. Tutte le consegne fatturate sono a carico delle spese amministrative.

VI – RITARDI

Le consegne vengono effettuate solo in base alla disponibilità e nell'ordine di arrivo degli ordini. Il venditore è autorizzato a effettuare consegne in tutto o in parte. I tempi di consegna sono indicati nel modo più accurato possibile, ma si basano sulle possibilità di fornitura e trasporto del venditore. I termini di consegna scaduti non possono dar luogo a danni, trattenute o cancellazioni di ordini in corso.

Nel caso di forze della natura: sciopero totale o parziale, alluvione, incendio, rottura della macchina, impossibilità di fornitura, ecc. La nostra azienda sarà esogata dall'obbligo di consegna.

VII- RIVENDICAZIONI E RESTITUZIONI DEI PRODOTTI

Fatte salve le disposizioni da prendere nei confronti del vettore, le indicazioni relative a difetti apparenti o alla non conformità del prodotto consegnato al prodotto ordinato o alla nota di spedizione devono essere fatte per iscritto entro otto giorni dall'arrivo dei prodotti. È responsabilità dell'acquirente fornire qualsiasi prova dei difetti o delle anomalie effettivamente riscontrati. È responsabilità del venditore effettuare qualsiasi scoperta di questi difetti e porvi rimedio. Egli si astiene dall'intervenire a tal fine su se stesso o su terzi.

Qualsiasi restituzione del prodotto deve essere oggetto di un accordo formale tra il venditore e l'acquirente. Qualsiasi prodotto restituito senza il presente accordo sarebbe tenuto a disposizione dell'acquirente e non darebbe luogo alla costituzione di un bene o di un rimborso. I costi e i rischi di rendimento sono sempre a carico dell'acquirente. Qualsiasi accettazione accettata dal venditore comporterà la scelta dell'acquirente: la sostituzione dei prodotti, un bene, il rimborso dei prodotti ad esclusione di eventuali indennizzi o danni.

VIII – PAGAMENTO

  1. Data liquidazione:
    Le fatture inferiori a duecento Euro (200,00 euro) sono pagabili con carta di credito al momento dell'ordine. Per le altre fatture, in conformità alle disposizioni della legge del 4 agosto 2008, nota come legge di modernizzazione dell'economia, il loro termine di liquidazione è fissato al massimo 60 giorni di data netta della fattura, come indicato sul loro fronte. Tuttavia, gli acquisti effettuati da un cliente che non ha un conto aperto sui nostri libri contabili sono pagabili in contanti prima del ritiro o prima della spedizione della merce.
  2. Metodo e luogo di pagamento:
    Il metodo applicabile e il luogo di pagamento sono indicati sulla parte anteriore delle nostre fatture. Qualsiasi risultato di una consegna effettuata in conto è accompagnato, salvo diverso accordo, da una distinta di cambio. In caso di mancato pagamento di una distinta di scambio alla data di scadenza, ci riserviamo il diritto di sospendere o annullare l'esecuzione degli ordini in corso, fatti salvi altri rimedi, dei nostri beni non pagati (cfr. articolo IX)
  3. Sconto per regolamento anticipato:
    Qualsiasi cliente che liquida le nostre fatture prima della scadenza beneficia di uno sconto per la liquidazione anticipata. Il tasso di sconto concesso corrisponde alla media "Euribor" del mese precedente la ricezione della liquidazione maggiorato di 2 punti percentuali.
  4. Penalità per ritardi di pagamento:
    Qualsiasi pagamento non onorato alla data di scadenza indicata sulla fattura è soggetto a interessi e penalità di ritardo. In conformità con le disposizioni della legge del 4 agosto 2008, nota come legge di modernizzazione dell'economia, il tasso di interesse applicabile sarà pari a tre volte il tasso dell'interesse legale in vigore. Inoltre, ci sarà un'indennità forfettaria per i costi di recupero di 40 euro. Queste penalità e commissioni saranno dovute su richiesta del venditore. Nel caso in cui le spese di riscossione sostenute siano superiori a questo importo fisso, il venditore si riserva il diritto di richiedere un risarcimento aggiuntivo sulla base della giustificazione.

IX – CLAUSOLA DI CONSERVAZIONE DEL TITOLO:

Il venditore si riserva la proprietà della merce consegnata fino al pagamento completo del prezzo e degli accessori corrispondenti. Per maggiore certezza, la consegna di una polizziere o di altri titoli che creano un obbligo di pagamento non costituisce un pagamento e, nonostante questa clausola di conservazione del titolo, i rischi di perdita, furto o deterioramento della merce venduta sono di esclusiva responsabilità del cliente al momento della consegna. L'acquirente non può rivendere la merce se non espressamente autorizzato dal venditore.

X – CLAUSOLA DI PENALITÀ:

Con espresso accordo e salvo ritardo e tempestivo richiesta e concessa da noi, l'inadempienza del pagamento delle nostre forniture al termine stabilito, oltre al rifiuto e alla cancellazione degli ordini in corso, comporterà: (1) il rimborso immediato di tutti gli importi dovuti, indipendentemente dalle modalità di regolamento fornite, anche se sono oggetto di carta commerciale accettata con scadenza più lunga. 2) l'intervento del nostro dipartimento contenzioso (3) il pagamento, come clausola penale, di un indennizzo del 15% dell'importo totale dovuto.

XI – CLAUSOLA DI ANNULLAMENTO:

In caso di mancato pagamento, 48 ore dopo che un avviso formale rimane infruttuoso, la vendita verrà automaticamente interrotta se il bene sembra al venditore che può richiedere, in sintesi, la restituzione dei prodotti, fatti salvi altri danni, interessi. La risoluzione riguarderà non solo l'ordine in questione, ma anche tutti i precedenti ordini non pagati, consegnati o in gara di consegna e se il loro pagamento è scaduto o meno. In caso di pagamento mediante strumento commerciale, la mancata restituzione dello strumento sarà considerata come un rifiuto di accettazione equivalente a un mancato pagamento. Analogamente, se il pagamento è scaglionato, il mancato pagamento di una singola data di scadenza comporterà il pagamento immediato dell'intero debito senza preavviso. In tutti i casi di cui sopra, le somme che sarebbero dovute per altre consegne, o per altre cause, diventeranno immediatamente dovute se il venditore non opta per la risoluzione degli ordini corrispondenti. In nessun caso i pagamenti possono essere sospesi o sottoposti a qualsiasi risarcimento senza il previo consenso scritto del venditore. Qualsiasi pagamento parziale verrà addebitato prima alla parte non privilegiata del credito e quindi agli importi con la prima data di scadenza.

XII – NOLEGGIO ATTREZZATURE:

Le macchine e le attrezzature fornite in leasing sono, in generale, oggetto di uno specifico contratto di locazione personalizzato. In tutti gli altri casi si applicano queste condizioni generali.

  1. Consegna e trasporto:
    Le macchine e le attrezzature noleggiate vengono imballate e trasportate a proprie spese e responsabilità, sia quando sono rese disponibili che quando vengono restituite al locatore. Il locatore deve comunicare al locatore l'indirizzo in cui viene utilizzata l'attrezzatura; questo materiale non può in nessun caso essere trasferito in un altro luogo, a meno che non sia stato preventivamente consenso scritto del locatore.
  2. Conservazione e manutenzione:
    Il locacro si impegna a rispettare scrupolosamente le raccomandazioni e i consigli d'uso del fabbricante di tali merci, di cui al manuale d'uso, di cui riconosce di averne copia e di averne preso atto. È vietato apportare qualsiasi modifica tecnica, per quanto minima, a queste macchine e materiali. Il locatore si astiene espressamente dal mascherare o smantellare le targhe identificative apposti sull'immobile in affitto, indicando che sono di proprietà insebili del locatore di primo e secondo rango. Per tutta la durata del contratto di locazione, il locatore si impegna a riparare e mantenere le macchine e le attrezzature affittate, a mantenerle sempre in buono stato di funzionamento e ad utilizzarle come professionista precauzionale e diligente, a proprie spese e sotto la sua unica responsabilità. Il servizio di garanzia, la manutenzione e le riparazioni del produttore saranno monitorati esclusivamente dal personale specializzato del locatore o da lui designato. Il locatete non può, gratuitamente o oneroso, assegnare o subaffittare le macchine e i materiali del presente documento, né concedere o consentire di acquisire diritti in relazione a tali beni. Il locatore consentirà al locatore o ai suoi agenti di ispezionare le macchine e le attrezzature affittate tutte le volte che il proprietario lo ritiene utile. Allo scadere delle presenti condizioni, se presenti, o in caso di cessazione anticipata per qualsiasi motivo, il locatore dovrà rimborsare l'attrezzatura in leasing a sue spese e spese alla sede centrale del locatore, con una penale di 75 euro al giorno di ritardo. Le macchine e le attrezzature distrutte o rubate saranno sostituite allo stesso modo delle nuove, a spese del solo lose. In caso di restituzione di attrezzature danneggiate a causa di mancanza di manutenzione, uso improprio o alterazioni del suo design originale, le riparazioni saranno a carico espresso del cliente (sostituzione di parti difettose e ore di manodopera).
  3. Assicurazione:
    Il Lore si occuperà personalmente della supervisione della gestione e dell'uso, nonché di eventuali danni causati ad altri a causa di questi beni. Egli deve assicurare le macchine e le attrezzature in questione contro i rischi di noleggio e per quanto riguarda la responsabilità civile professionale nei confronti di una compagnia di assicurazione, notoriamente solvibile, che egli deve, in ogni caso, giustificare al locatore. Allo stesso modo, questa assicurazione deve coprire i rischi di distruzione o furto di questi materiali.

XIII – INSTALLAZIONE E SPOSTAMENTO DEL SITO DEI NOSTRI DIPENDENTI

Al di fuori del caso di prezzi forfettari o "chiavi in consegna", il cliente è responsabile di:

  1. viaggiare in treno o in aereo di ritorno;
  2. il tempo trascorso dai nostri tecnici nei vari mezzi di trasporto sarà addebitato per uomo e al giorno secondo la tariffa in vigore;
  3. i lavori di installazione sono fatturati ad un'aliquota fissa per persona al giorno, tasse escluse, secondo la tariffa in vigore;
  4. Se la giornata lavorativa di uno dei nostri tecnici superava eccezionalmente le 8 ore, gli straordinari sarebbero addebitati secondo la tariffa in vigore;
  5. i costi dell'hotel e dei pasti sono a carico del cliente e pagati direttamente dal cliente, sul posto, per una camera per una persona con bagno e tre pasti al giorno (cena a pranzo per la colazione);
  6. un veicolo viene messo a disposizione del nostro tecnico o dei nostri tecnici, consentendogli di andare dal luogo di intervento al luogo di soggiorno, ogni volta che quest'ultimo è lontano per più di un chilometro.

XIV – GARANZIA DI TUTTI I NOSTRI APPARECCHI DI TIRO E TRAPPOLA A SFERA:

I nostri prodotti sono giustificati da difetti nei materiali e nella lavorazione per un periodo di tempo variabile a seconda del modello nel catalogo, dell'ora dalla data di spedizione o rimozione, ad eccezione delle parti di usura (lancio piatto, molle, relè, elettromagneti, ecc.) a condizione che siano utilizzati per il normale servizio a cui sono destinati e mantenuti in buono stato di funzionamento. Questa garanzia non copre i danni causati da negligenza o avventatezza nell'uso delle nostre apparecchiature, o a causa della mancanza di manutenzione e, più in generale, del suo uso improprio. La nostra garanzia è nulla e la nostra responsabilità viene immediatamente rilasciata se l'apparecchio è stato alterato o alterato quando è stato riparato al di fuori delle nostre officine o di quelle dei nostri agenti. le azioni originali sono state sostituite da parti contraffatte. Lo scambio di parti o la loro riparazione non possono avere l'effetto di prolungare la durata del nostro periodo di garanzia.

XV – SET PALLET

Il rimborso dei pallet è possibile solo se i nostri clienti devono pagare quanto segue:

  1. che questi pacchetti a nostro marchio sono stati ricevuti in buone condizioni;
  2. che ci viene fornito un voucher della nostra emissione (nota di consegna, fattura, ecc…).

16° – MERCI NON RITIRATE:

La merce ordinata e non ritirata in meno di un mese di stoccaggio è considerata resa disponibile alla nostra azienda. Se la merce è stata ordinata per scopi specifici e se non è pervenuta alcuna risposta entro 30 giorni dal ricevimento di una lettera raccomandata con riconoscimento della ricezione, il pagamento anticipato del cliente rimane con noi.

XVII – CLAUSOLA ATTRIBUTIVA DI COMPETENZA:

Qualsiasi controversia, qualunque sia la causa, sarà di competenza esclusiva del Tribunale commerciale di Antibes, anche in caso di richieste incidentali, chiamata di garanzia o pluralità di imputati.